CELLULITE

cellulite-post-medium

Il video illustra come eseguire il drenaggio linfatico con Endosit NIR. Tale metodica permette di praticare il drenaggio in modo corretto, grazie al manipolo che consente di esercitare la corretta pressione sul tessuto. Mantenere l’organismo libero dalle tossine è idi fondamentale importanza sia per la salute dell’organismo che per una maggior efficacia delle terapie.

La cellulite è considerata molto spesso un problema puramente estetico

In realtà la cellulite, pannicolopatia edemato-fibro-sclerotica o PEFS in termini medici, è dovuta alla ipertrofia (aumento di volume) delle cellule adipose e ad alterazioni a livello di microcircolo che nel tempo portano a ritenzione dei liquidi.

Diagnosi della cellulite

La cellulite può presentarsi in tre diversi stadi di crescita:

· edematosa, gonfia: allagamento attorno alle cellule di grasso che forma un edema

· fibrosa: proliferazine di fibre che avvolgono la cellula di grasso, comprimendola

· sclerotica, degenerativa: afunzionalità delle cellule adipose, il tessuto si presenta duro

Inizialmente questa situazione non è visibile a occhio nudo ma, mano a mano che passa il tempo, si forma la cosiddetta “buccia d’arancia”, la fibrosi e, nei casi peggiori, la cellulite diventa rigida e dolorosa alla palpazione.

Intervenire e risolvere questo problema in tempi adeguati permette sia di migliorare il proprio benessere, sia di risolvere un inestetismo che interessa circa l’80% delle donne.

Eliminare la cellulite

Il sistema più corretto per eliminare la cellulite è alternare sedute di drenaggio linfatico a trattamenti non invasivi come Endosit NIR che consentono di diminuire la massa grassa. Una terapia drenante innanzitutto stimola il sistema linfatico che “pulisce” l’organismo dai residui del metabolismo cellulare e stimola anche il sistema immunitario con un incremento delle difese dell’organismo.

I grassi presenti nelle aree colpite dalla cellulite vengono mobilizzati e resi smaltibili dal corpo grazie a metodiche che veicolano sostanze farmacologiche come il fitocomplesso Extra Cell Forte di origine vegetale, senza controindicazioni.

Il successivo drenaggio stimola il corpo a far defluire i grassi messi in circolo per eliminarli. Questo tipo di trattamento è sicuro, indolore e privo di effetti collaterali.

Inoltre, soprattutto durante le sedute di drenaggio linfatico, la sensazione che si prova è di totale rilassamento e benessere: oltre alla cura del proprio corpo ci si regalano momenti di calma e pace, solo per noi stessi e per qualche momento ci si allontana dalla frenesia quotidiana.

 Adiposità localizzate 

Per adi­po­si­tà lo­ca­liz­za­ta si in­ten­de un ac­cu­mu­lo li­pi­di­co so­lo in al­cu­ne aree del cor­po (di­ver­sa­men­te da una si­tua­zio­ne di so­vrap­pe­so ge­ne­ra­liz­za­ta). Al­cu­ne zo­ne del no­stro or­ga­ni­smo pre­sen­ta­no un nu­me­ro mag­gio­re di cel­lu­le adi­po­se e di con­se­guen­za è più fa­ci­le che il gras­so si ac­cu­mu­li in que­sti pun­ti, for­man­do “pan­cet­ta” e “ma­ni­glie del­l’a­mo­re”. Sen­za om­bra di dub­bio, un’a­li­men­ta­zio­ne equi­li­bra­ta e cor­ret­to eser­ci­zio fi­si­co con­sen­to­no di evi­ta­re di im­ma­gaz­zi­na­re adi­pe in ec­ces­so, ol­tre che ad es­se­re uno sti­le di vi­ta sa­no. Per ac­ce­le­ra­re lo smal­ti­men­to dei gras­si, la dia­ter­mia as­so­cia­ta al­la vei­co­la­zio­ne trans­der­mi­ca so­no la chia­ve per ot­te­ne­re ri­sul­ta­ti ot­ti­ma­li. In­tro­du­cen­do nel­le zo­ne di in­te­res­se fi­to­com­po­sti a ba­se di fo­sfa­ti­dil­co­li­na che di­sgre­ga­no la mas­sa gras­sa e in­te­ra­gen­do con il mi­cro­cir­co­lo mo­bi­liz­za­no i li­pi­di in ec­ces­so e li ren­do­no smal­ti­bi­li dal­l’or­ga­ni­smo. Il trat­ta­men­to è pri­vo di con­tro­in­di­ca­zio­ni, non ven­go­no uti­liz­za­ti aghi ed i pa­zien­ti che si so­no sot­to­po­sti al trat­ta­men­to lo as­so­cia­no ad un cal­do mas­sag­gio ri­las­san­te.

Potrebbero interessarti anche...